• 335.437460
  • 335.6441310
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Under 17

Valdarno Volley Under 17/F

Dal 16 al 18 Luglio, nello storico scenario di Salsomaggiore Terme, il nostro team si è cimentato in quello che per delle giovani pallavoliste rappresenta il coronamento di una grande annata: le finali nazionali!

Dodici squadre si sono affrontate per la conquista del titolo nazionale, suddivise in quattro gironi di tre squadre che hanno determinano sin da subito chi avrebbe potuto ambire alla vetta del campionato.
Il fato ci mette subito contro alcuni degli avversari più ostici e temuti: il Visette Volley e il Volleyró Casal De Pazzi.

Affrontiamo a testa alta la prima avversaria, il Visette Volley, team con grande esperienza di gioco in categorie superiori; senza indugio alziamo il nostro ritmo per porci al loro livello e combattere ad armi pari: questo sforzo ripaga e, sfruttando i nostri potenziali, portiamo a casa i primi due set.
L'impegno si mantiene alto sul ritmo, però si fa sentire successivamente, infatti caliamo e il Visette Volley ne approfitta, recuperando i set persi. Leggera ripresa nel tie-break, ma la maggior esperienza delle avversarie ci chiude le porte del match.
Oltre alla delusione per l'esito del match, si aggiunge il peso di dover sostenere dopo poche ore l'incontro con la squadra più temuta: il Volleyró Casal De Pazzi.

Atlete, mister e staff si riorganizzano e si preparano al match che affrontiamo dando il massimo; nonostante il livello sia impari, non ci nascondiamo, mettendoci in gioco e uscendo, comunque, a testa alta tra gli applausi dei nostri sostenitori: incassiamo un netto 3 a 0, ma contenti dell'impegno e delle qualità  messe in campo.

Senza rimpianti e forti del bel gioco messo in campo, le nostre guerriere si preparano ad affrontare i match valevoli per il 9°-12° posto.
In semi-finale la sorte ci pone dinanzi il team Arzano Volley, squadra campana ben organizzata e con buoni punti di forza; l'incontro parte bene, il primo set viene conquistato con un buon distacco, ma riemergono stanchezza e poca lucidità dovuti ai precedenti incontri che ci portano a perdere i due set successivi, seppur con differenza minima.
Le ragazze si danno uno "schiaffo mentale" riprendendo lucidità; di progressione, recuperiamo il quarto set, quindi, con un rush finale, conquistiamo anche il tie-break che ci porta alla finale per la conquista del 9° posto.

Arriviamo a Domenica 18 Luglio, ultima giornata e ultimo incontro, cariche come non mai; ci aspetta il forte team PVC Pontolliese: una partita, un'odissea, un incontro fortemente equilibrato che ha visto continui ribaltamenti di risultato; per i nostri sostenitori non poteva esserci spettacolo migliore, col fiato sospeso fino alla fine e con la conquista della finale per il 9° posto. Divampano i festeggiamenti con urla, abbracci e lacrime di gioia che scorrono.

Queste intense Finali Nazionali sono state un'ulteriore prova della grande stagione vissuta dalle nostre atlete, ancor più se teniamo conto del fatto che le uniche squadre che ci hanno superato hanno conquistato il primo e il quinto posto.
Concludiamo questa grande annata senza rimpianti, ma con la grande consapevolezza che se ci crediamo possiamo puntare sempre più in alto!

Valdarno Volley Under 17/F

 Resoconto di Giulia Bonin e Andrea Auretti

Classifica Finale

  1. ASD Volleyrò Casal De' Pazzi
  2. Imoco Volley
  3. ASD Pro Patria Milano
  4. Club76 Play Asti
  5. Visette Volley
  6. Cuore Di Mamma Cutrofiano
  7. Fusion Volley Team
  8. ASD Volley Friends ROma
  9. Valdarno Volley
  10. PCV Pontolliese
  11. Scuola Di Pallavolo Anderlini
  12. Arzano Volley ASD

Atlete

  • Sara Auretti: 9° posto generale per numero di punti realizzati (63), miglior centrale per punti in attacco (35), 2° posto per Ace (13) e muri (15).
  • Margherita Matassini: 9° posto fra i centrali per numero di punti in attacco (20).
  • Noemi Pancrazzi: 2° posto fra le opposte per numero di punti realizzati (56)
  • Emma Ceccherini: 10° posto fra le schiacciatrici per punti realizzati (45), 3° posto fra i ricettori con il 54% di positività.
  • Alice Moleri: 4° posto fra i ricettori con il 54% di positività.

Il Commento Della Società

L'impegno, il coraggio e la passione di questo gruppo sono stati quasi commovente; la dedizione delle singole per il gruppo e, viceversa, del gruppo per ognuna delle atlete di questo team ha permesso di raggiungere grandi traguardi e di coronare la stagione con il ben più che onorevole nono posto alle Finali Nazionali, tenuto conto anche dei numerosi complimenti e appprezzamenti per la qualità di gioco ricevuti dalle nostre ragazze, cosa che ci rende oltremodo orgogliosi, dandoci la forza per continuare con sempre più passione.

Un sentito grazie a tutte le atlete, a tutto lo staff e al nostro tecnico Ivan Contrario, oltre che a tutte coloro che hanno contribuito a questa straordinaria stagione che ci ha permesso di conquistare il titolo di Campioni Provinciali, Campioni Regionali e Nono Posto alle Finali Nazionali.

 
Valdarno Volley Under 17/F

Domenica 27 Giugno è stata una giornata da incorniciare.

  • Semi-Finale Regionale: Valdarno Volley – Cus Siena 3-0 (25-22, 25-22, 25-23)
  • Finale Regionale: Valdarno Volley – Nottolini: 3-0 (25-9, 25-21, 25-16)

Non ci sono parole più adatte di queste per descrivere lo storico traguardo conquistato dall’Under 17 del Valdarno Volley che si è laureata Campione Regionale.
Dopo la semifinale equilibrata e difficile contro il CUS Siena al mattino, le ragazze di Ivan Contrario dominano in lungo e in largo nella finale del pomeriggio contro la Pmax Nottolini; entrambe le gare sono state chiuse per 3-0 ma, soprattutto, giocate da parte delle nostre con grande determinazione e lucidità.

Non sono mancati i momenti di difficoltà: soprattutto al mattino il CUS Siena, per lunghi tratti, ha condotto il match, grazie a un roster davvero all’altezza della situazione, con diversi elementi con gare giocate in Serie B2 in questa stagione.
Le nostre sono state brave a non mollare mai la presa, archiviare gli errori che a tratti non sono mancati, e a guardare avanti per invertire l’andamento del set.
I parziali della gara contro il CUS Siena parlano chiaro: alla fine la differenza l’hanno fatta poche azioni, quelle in cui le ragazze di Figline hanno stretto i denti e ci hanno creduto fino alla fine.

Messa da parte la semi-finale, Ceccherini e compagne ritrovano la concentrazione per tornare in campo e affrontare con piglio giusto l’ultimo ostacolo che le separava dal titolo Regionale: dall’altra parte della rete la Pmax Nottolini di Capannori.
La gara ha visto le avversarie impensierire le valdarnesi solo a metà del secondo set, per il resto gara a senso unico con le nostre efficaci in attacco e battuta.

Il titolo regionale Under 17 2020-2021 va quindi al Valdarno Volley, premio che ripaga tutte le atlete del lavoro fatto dallo scorso Luglio: il merito è di tutte indistintamente, chi in campo, chi in panchina, chi in tribuna.
Ognuna di loro ci ha messo del suo: l’impegno e la determinazione di ciascuna è l’unico segreto di questo meraviglioso risultato.
E’ tempo quindi della premiazione, coppa e medaglie per tutta la squadra e lo staff; ciliegina sulla torta il premio per miglior giocatrice della finale alla nostra Noemi Pancrazzi.

Forti della vittoria del titolo regionale, dal 16 al 18 Luglio le nostre sono attese a Salsomaggiore alle Finali Nazionali di categoria, dove, fiere, sorridenti e a testa alta, andranno a giocarsi un posto d’onore fra le migliori 12 squadre Under 17 d’Italia.

Queste le atlete del Valdarno VolleyNoemi Pancrazzi, Aurora Degl’Innocenti, Giada Pancrazzi, Margherita Matassini, Noemi Arnetoli, Emma Ceccherini, Alice Moleri, Anna Viciani, Sara Auretti,  Matilde Merli, Chiara Braccini, Martina Barbagli, oltre ad Allegra Ceccherini e Giulia Franci parte integrante del gruppo squadra.
Lo Staff: Ivan Contrario allenatore, Elena Monti e Alice Aiello assistenti, Giulia Bonin scoutgirl e Fabio Pancrazzi dirigente.

Valdarno Volley Under 17/F   Valdarno Volley Under 17/F

 Resoconto di Giulia Bonin

 

 

Valdarno Volley Under 17/F

La formazione Under 17 del Valdarno Volley si laurea campione territoriale 2020-2021.

Dopo il successo per 3-1 nella gara di andata della scorsa Domenica 20 Giugno, le ragazze allenate da Ivan Contrario bissano con una vittoria per 3-2 sul campo di Ariete Volley Prato.
Questi i parziali : 25-22, 20-25, 26-24, 11-25, 9-15.

Equilibrato e incerto fino alla file il primo parziale e risolto poi a vantaggio delle padrone di casa, mentre Valdarno rialza la testa con un secondo set meno falloso.
Forti del risultato dell’andata alle ragazze di Figline bastava un solo altro set per aggiudicarsi il titolo e dopo aver buttato l’occasione nel 3° (26-24 per Prato), non si lasciano sfuggire il quarto parziale dominato dall’inizio alla fine. Sul 2-2 inizia la festa per il grande risultato, festa che con continua con la vittoria anche del quinto set dove trovano spazio in campo tutte le ragazze a disposizione.

Adesso l’impegno si fa più duro e più prestigioso:  la finale regionale in calendario domenica 27 giugno a Firenze.
La mattina le semifinali Valdarno- Cus Siena (campione Territoriale Etruria )e Nottolini Capannori (campione Territoriale Appennino) contro San Miniato (campione Territoriale Basso Tirreno). Nel pomeriggio la finale che assegnerà il titolo e l’accesso alla fase nazionale.

Queste le atlete di Valdarno Volley: Noemi Pancrazi, Aurora Degl’Innocenti, Giada Pancrazi, Margherita Matassini, Noemi Arnetoli, Emma Ceccherini, Alice Moleri, Anna Viciani, Sara Auretti,  Matilde Merli, Chiara Braccini, Martina Barbagli, oltre ad Allegra Ceccherini e Giulia Franci parte integrante del gruppo squadra.
Lo Staff: Ivan Contrario allenatore, Elena Monti e Alice Aiello assistenti, Giulia Bonin scoutgirl e Fabio Pancrazzi dirigente.

Finali Regionali U17/F - 27 Giugno 2021

 Resoconto di Giulia Bonin

 

 

Valdarno Volley Under 17/F

Domenica 27 Giugno 2021

Valdarno Volley Vs Pmax Nottolini 3-0
(25-9; 25-19; 25-16)

Il Regionale in un giorno!!!

Sembra il titolo di un film, ma invece è la realtà.
Dopo appena quattro giorni dalla conquista del territoriale Fiorentino, ci mettiamo alla prova in un obiettivo ancora più arduo: salire sul tetto della Regione in un giorno, un giorno nel quale dobbiamo superare squadre che rappresentano l'elite del volley under 17 della Toscana.

Primo impegno il confronto con il CUS Siena, squadra giovane ma con enorme potenzialità; non nascondiamo il fatto che bravavamo questo match per poterci togliere un sassolino dalle scarpe.
Il match, chiuso 3-0 (25-22; 25-22; 25-23), è stato equilibrato, ma con continui ribaltamenti da entrambe le fazioni; le attente valutazioni di gioco hanno permesso al nostro team di effettuare una costante ultima zampata necessaria per la conquista dei tre parziali di fila e ottenere la prima vittoria della giornata.

Adesso, per coronare l'impresa, resta da superare un'altra big del ranking toscano: la Pmax Nottolini.
Partiamo subito alla grande, prendiamo le redini del primo set azzeccando ogni giocata; tentenniamo nel secondo parziale con qualche errore di troppo, ma la gestione del game rimane nelle nostre mani.
Prende il via l'ultimo sforzo e mettiamo in campo le nostre potenzialità, l'impegno delle avversarie non ci frena: conquistiamo l'alloro e il pass per le nazionali. Siamo sul tetto della Toscana!!!
Ulteriore grande soddisfazione, la nostra giovane guerriera Noemi Pancrazzi è stata insignita del riconoscimento come miglior giocatrice della kermesse.

Per una realta provinciale come la nostra questo risultato ha un valore inestimabile, è come essere "Davide contro Golia"; abbiamo gestito le nostre potenzialità, sfruttandole nella maniera più sapiente.
Molto del merito di questo risultato va a coach Ivan Contrario che, da inizio stagione, ha preso le redini del nostro gruppo e lo ha sapientemente trasformato in un vero team, capace di evolversi e arrivare sino alle nazionali che presto si svolgeranno a Salsomaggiore Terme: chissà quante emozioni ancora ci farà vivere il nostro team.

Ed ora un unico pensiero nasce dal cuore verso la società, il mister e le ragazze: "GRAZIE".
Grazie per le soddisfazioni, le lacrime e gli urli di gioia che avete suscitato in noi sostenitori e quindi come sempre Forza ragazze e forza Valdarno Volley!

Valdarno Volley Under 17/F   Valdarno Volley Under 17/F

 

 Resoconto di Andrea Auretti

 

 

Valdarno Volley Under 17/F

Mercoledì 23 Giugno 2021

Ariete Prato Volley Project Vs Valdarno Volley Project 2-3
(25-22; 20-25; 26-24; 11-25; 9-15)

Campioni! Campioni! Campioni
Siamo sul tetto di Firenze!

Qualunque commento, in una serata come questa, perde di valore, l'obbiettivo raggiunto è l'unico valore che dà soddisfazione e che ripaga l'impegno e la dedizione espressa in questo anno così difficile.
In un percorso dove in tanti non credevano alle nostre ambizioni, perché troppo alte per il gruppo, salvo la società che ha sempre manifestato grande fiducia nelle ragazze e nell'allenatore sin dall'inizio, abbiamo risposto superando ogni ostacolo nel migliore dei modi, cioè giocando la nostra pallavolo e salendo sino alla vetta del provinciale Fiorentino.

Al termine del match urla e lacrime sono lo scenario che scorgiamo sul volto delle nostre atlete, momenti che rimangono nel cuore ma che non ci devono fermare, perché dopo un traguardo raggiunto c'è subito un nuovo obbiettivo da conquistare: forza ragazze nuove vette vi aspettano, tocca a voi scalare con la stessa grinta e forza con cui sino ad ora avete affrontato tutte le avversarie che vi si sono poste dinanzi.

Forza ragazze e forza Valdarno Volley!

Valdarno Volley Under 17/F   Valdarno Volley Under 17/F

 Resoconto di Andrea Auretti

 

 

Pagina 1 di 4

© 2009-2022 Valdarno Vollery S.S.D. & S.R.L. Tutti i diritti riservati - All Rights Reserved.
Via Pilati - 50063, Figline Valdarno (FI) - P.IVA/C.F. 05980990484 - Cod. FIPAV 10 047 0227