Orari allenamenti Risultati & Classifiche Campionati
Banner
Guarda i video su YouTube Diventa Fan su Facebook Seguici su Twitter
 79 visitatori online

Sponsor

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

YOOholidays

Home
Valdarno Volley Magazine
 
Valdarno Volley Magazine
Leggi l'ultimo numero!

Lutto

Scritto da Test   
Mercoledì 08 Giugno 2011 16:00
Valdarno Volley In Lutto

Il Valdarno Volley è in lutto per la grave perdita della nostra palleggiatrice Chiara Torniai a cui è venuta a mancare la mamma.
Il presidente, i dirigenti, gli allenatori e tutta la società porgono sentite condoglianze a tutta la famiglia.

 

Le valdarnesi arrivano alla gara, prive di Aterini, Cappelli, Botti e con Cherici e Antuzzi infortunate,schierando Torniai in palleggio,Senesi opposto,Matteini e Casimirri al centro, Villani e Nannini attaccanti e Giani libero.

Partita che si dimostra difficile fin dalle prime battute con le padrone di casa aggressive in battuta e forti in difesa, mentre le nero-celesti non riescono a imporre il proprio gioco per colpa di una ricezione imprecisa e della mancanza di lucidità in difesa. Il primo set vede le padrone di casa imporre il proprio gioco senza difficoltà; De Luca sostituisce una zoppicante Torniai, ma escluso sporadici attacchi, non c’è partita e il set si chiude 25 a 19 per il Curiel.

Ancora più buio il secondo parziale per Matteini e compagne, che soccombono senza lottare con un netto 25 a 16.

La riscossa del gruppo di Lapi arriva nel terzo set; il mister sposta Senesi al centro e Matteini in banda, con Torniai nel ruolo di opposto; il gioco si dimostra subito più fluido, la ricezione migliora e De Luca sfrutta al meglio Villani, Casimirri e la stessa capitan Matteini. La musica cambia e il Valdarno si impone con un perentorio 25 a 18.

Partenza di quarto set allucinante; il Curiel sfrutta gli “orrori” delle valdarnesi portandosi avanti 13 a 2; Nannini entra per Torniai e quando la partita sembra finita Villani e compagne come d’incanto si risvegliano iniziano a giocare una pallavolo perfetta, rimontando lo svantaggio iniziale e cavalcando indisturbate verso un 25 a 18 che ha del miracoloso!

Tie-break equilibrato che vede le due squadre alternarsi nel punteggio, ma le nero-celesti sono brave a sfruttare le occasioni e chiudere il match con un grande attacco dal centro di Casimirri.

Vittoria sofferta e prestazione dalle due facce; successo che anche se allontana il secondo posto, consolida una terza piazza che significa playoff e in attesa di recuperare alcuni elementi importanti, permette una certa tranquillità.

Sabato prossimo impegno delicato ad Incisa contro il Galluzzo avversario che lotta per non retrocedere e che scenderà in Valdarno per cercare punti importanti per la propria classifica, servirà una prova importante con determinazione e concentrazione qualità che permettono alle nero-celesti di esprimersi al meglio.

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
Ultimo aggiornamento Lunedì 08 Giugno 2015 16:49
 
Copyright © 2009-2015 - Valdarno Vollery S.S.D. & S.R.L.
Via Pilati - 50063, Figline Valdarno (FI)
P.IVA/C.F. 05980990484 - Cod. FIPAV 10 047 0227
Tel. 335.437460 - 335.6441310  Email: info@valdarnovolley.it
Cookie Policy

Design by Yarin VooDoo
(Next Level Design / Joomla!)